Cos'è

Il corso dell’indirizzo MECCANICA, MECCATRONICA ED ENERGIA si prefigge il duplice scopo di formare tecnici in grado di intervenire nel processo produttivo del settore industriale meccatronico ed impiantistico, con particolare attenzione alla progettazione e realizzazione di componenti meccanici, elettromeccanici ed impiantistici e di preparare l’allievo al proseguimento degli studi universitari con particolare attenzione al settore ingegneristico. Il biennio inziale è comune ad entrambe le articolazioni mentre il triennio successivo si differenzia per le due tipologie nel seguente modo: L’articolazione “Meccanica e meccatronica” pone particolare attenzione ai processi produttivi dei settori industriali legati alla meccatronica con spiccate e specifiche competenze nel settore tecnologico (materiali e relative lavorazioni), nel settore del disegno tecnico (progettazione e rappresentazioni di componenti meccanici sia in 2d che in 3d), nella prototipazione rapida (stampa 3D) e nel settore dell’automazione industriale (circuiti di controllo elettropneumatici, programmazione e gestione di PLC e di Robot industriali) L’articolazione “Energia” pone particolare attenzione alla progettazione e realizzazione di impianti termoidraulici (riscaldamento, condizionamento, trasporto gas), alla conoscenza dei nuovi sistemi di produzione energetici (energie rinnovabili) ed alla conoscenza della politica di economia circolare ed ecosostenibilità dei processi produttivi rispetto all’ambiente in cui si opera.

Le attività didattiche sono supportate da costanti contatti con il mondo del lavoro, per approfondire nelle realtà aziendali le conoscenze e le problematiche della produzione metalmeccanica e dell’automazione industriale. Sono previsti stage aziendali per una durata di 400 ore da effettuare a partire dal terzo anno.

Presentazione del corso

A cosa serve

Il Perito Meccatronico trova ottime opportunità di impiego in Valle Camonica, nei settori della meccanica, dell'impiantistica e dell'automazione industriale. Inoltre può esercitare la libera professione o proseguire gli studi in tutte le facoltà universitarie.

Come si accede

Al triennio si accede dopo aver frequentato con profitto il biennio tecnico comune a tutti gli indirizzi di studio.

Servizio online

Canale YouTube del corso e materiale multimediale.

Struttura responsabile dell'indirizzo di studio
Luoghi in cui viene erogato l'indirizzo di studio
  • indirizzo

    Via Folgore, 16 - 25043 Breno (BS)

  • CAP

    25043

  • Orari

    Lunedì-Venerdì 7.30-17.00
    Sabato 7.30-14.30

Documenti